Qui racconto vita, design, nefropatie e cavoli vari.

Premessa: sono un lettore convinto di Stefano Benni da venticinque anni e forse più. Ritengo che abbia scritto libri meravigliosi: Terra! La compagnia dei celestini, Baol, Elianto, Bar Sport e Il Bar sotto il Mare sono alcune delle cose più belle e divertenti che abbia mai letto. Ecco, Pane e tempesta è stata una delusione. La trama è esilissima. Serve solo da collante per una serie di…

leggi tutto →
blog comments powered by Disqus
Commenti? Opinioni? Divergenze?
Scrivetemi o contattatemi su Twitter, oppure visitate il mio sito professionale
<