Qui racconto vita, design, nefropatie e cavoli vari.

Ieri a pranzo ho mangiato la pizza in una nota pizzeria di Corso Italia a Pisa. E allora? Diranno i miei due lettori; il fatto è che si tratta di una pizza da coraggiosi. Cotta nel padellino di ferro, quindi leggermente fritta sotto, parecchio tosta. Ho notato due cose della pizza: mi accumula parecchio peso e quasi sempre mi fa venire una sete bestia. La causa è la lievitazione della pasta non…

leggi tutto →
blog comments powered by Disqus
Commenti? Opinioni? Divergenze?
Scrivetemi o contattatemi su Twitter, oppure visitate il mio sito professionale
<