Qui racconto vita, design, nefropatie e cavoli vari.

“Accidenti babbo, già è grave che tu sia morto, ma dovevi morire il 29 febbraio? Cos’è stata? L’ultima, placida ironia di tutta una vita? Domani sarebbe l’anniversario, ma domani non esiste, almeno per altri due anni. Mi sembra come se tu fossi sparito, risucchiato in un buco che porta in un’altra dimensione, o un’altra cazzata simile”. Questo è più o meno il pensiero che mi…

leggi tutto →
blog comments powered by Disqus
Commenti? Opinioni? Divergenze?
Scrivetemi o contattatemi su Twitter, oppure visitate il mio sito professionale
<